Santa Maria C. V. - San Tammaro

Riprese televisive nell’Anfiteatro per un programma di RaiDue

 Santa Maria Cv. L’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere sarà la “location” della puntata finale di un programma televisivo che andrà in onda su RaiDue il prossimo autunno.

La richiesta della società di produzione è giunta, nei giorni scorsi, ai competenti uffici municipali e della sovrintendenza archeologica ed è stata recepita dall’amministrazione comunale – guidata dal sindaco Biagio Di Muro – come una occasione per promuovere la città e i suoi siti archeologici.

Il programma, dal titolo “Fattore Alpha”, andrà in onda da fine settembre, ogni sabato pomeriggio, per 35 puntate. Tra i temi che saranno affrontati, figura un appassionante viaggio nella storia dell’Impero Romano visto attraverso gli occhi e l’esperienza di un ragazzo iscritto alla Scuola dei Gladiatori.

Verranno ricostruite le usanze e i costumi dell’epoca. Le riprese della puntata finale nell’anfiteatro campano vedranno anche la partecipazione di venti figuranti in abiti storici, con allenamenti e combattimenti di gladiatori. Santa Maria Capua Vetere figurerà nei titoli di coda e con il rimando esplicito, sia nominale che visivo, alla città e ai suoi siti archeologici.

“E’ una importante occasione – commenta il sindaco Di Muro – per dare visibilità al nostro patrimonio, attraverso una trasmissione della televisione pubblica. Abbiamo, tra l’altro, avuto ampie rassicurazioni sull’aspetto storico-documentaristico del programma, con ricostruzioni rigorose. Anche questo, in definitiva, è un riconoscimento del lavoro di valorizzazione delle nostre risorse archeologiche che l’amministrazione comunale sta svolgendo con determinazione e convinzione. Penso al successo di manifestazioni come ‘Invadeteci’ e ‘Teatri di Pietra’ in queste ultime settimane, o alle frequenti iniziative (in sinergia con la sovrintendenza) per l’apertura dei siti archeologici, a cominciare da ‘La città sotto la città’ che ha avuto anche il riconoscimento regionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico