Italia

Travolto in bici da bus, muore figlio dell’allenatore Nicola

 Torino. Il figlio dell’ex allenatore del Livorno, Davide Nicola, è morto nel pomeriggio dopo essere stato investito da un bus di linea. Il tragico incidente è avvenuto a Vigone, nel Torinese.

Il ragazzino, Alessandro, 14 anni, era in bicicletta quando è stato investito e schiacciato dalla ruota posteriore del mezzo. Inutili i soccorsi da parte dei medici del 118 accorsi sul posto.

Ancora da accertare la dinamica dei fatti. Il padre della giovanissima vittima ha militato in passato nel Genoa, nel Ravenna, oltre che nella Fidelis Andria, nell’Ancona, nel Pescara, nella Ternana, nel Torino, nello Spezia.

Divenuto allenatore, ha guidato il Lumezzane e quindi il Livorno, portandolo in serie A al termine del campionato 2012-2013. Esonerato nel gennaio 2014, era stato richiamato sulla panchina amaranto in aprile, senza però riuscire ad evitare la retrocessione in B. Il 4 luglio scorso ha rassegnato le dimissioni dal Livorno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico