Italia

Maltempo, temporali al Centro – Nord

 Varese. Forti temporali si sono abbattuti nella giornata di martedì su alcune città del Nord e l’allerta meteo si estenderà nei prossimi giorni anche al Centro.

Il lago di Varese è esondato tra Capolago e il lido della Schiranna e anche il fiume Olona è fuoriuscito dagli argini in alcuni tratti, tra Varese, Fagnano Olona e Gorla Maggiore. Strade chiuse e macchine intrappolate. In una scuola materna è crollato il muro esterno.

Frane, smottamenti e allagamenti anche nel Comasco a causa delle fortissime precipitazioni. A causa di un temporale che si è abbattuto nella notte tra lunedì e martedì su Milano, il fiume Seveso è esondatoper la terza volta in tre settimane creando disagi nella zona nord della città (le reazioni dei residenti).

Secondo quanto reso noto dal Comune, lo straripamento è avvenuto alle 4.50 e si è concluso dopo un’ora e mezza. L’esondazione era stata prevista e controllata dai tecnici. Intorno alle 7.20 tutte le strade sono state riaperte al traffico.

Gli uomini dell’Amsa hanno lavorato per ripulire la zona, mentre sono state numerose le segnalazioni alla centrale dei vigili del fuoco per cantine allagate e rami caduti sulle strade del capoluogo lombardo e della Brianza.Una parte del tetto del teatro Pavone, nel centro storico di Perugia, invece, è crollata nel primo pomeriggio di oggi a causa del maltempo.

Nessuno è rimasto ferito. Secondo le prime informazioni, il crollo è dovuto alle infiltrazioni di acqua piovana e sul tetto si è aperto un buco di circa tre metri quadrati secondo le prime informazioni del comando provinciale dei vigili. Il maltempo, però, secondo le previsioni si abbatterà nelle prossime ore in diverse zone d’Italia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico