Italia

Concordia, il “viaggio” verso Genova inizia lunedì

 Isola del Giglio. Improbabile per venerdì. E’ lunedì 21 luglio la data più “realistica” per iniziare il viaggio del relitto della Concordia dall’Isola del Giglio a Genova.

A renderlo noto è Franco Porcellacchia, capo progetto tecnico per Costa. Sul ripristino ambientale lo stesso rassicura rassicura: “L’isola tornerà come prima. Abbiamo un impegno, quello di riportare il Giglio il più possibile nelle sue condizioni originarie, quando è avvenuto l’incidente. Questo significa ripulire il fondale e rimuovere tute le strutture. E’ un impegno che intendiamo onorare. Continueremo con queste attività fin da quando il relitto lascerà il sito”.Le operazioni inizieranno a settembre e andranno avanti almeno un anno.

Fiduciosa sulle analisi dell’inquinamento Maria Sargentini, direttrice dell’osservatorio ambientale, che spiega: “Abbiamo potuto fare una verifica del fondo della nave con i robot e abbiamo visto che è integro, senza spaccature, che è in buone condizioni. E questo è molto buono per scongiurare eventuali fuoriuscite di liquidi”. I risultati delle analisi arriveranno martedì e “da un punto di vista macroscopico – sottolinea Sargentini – non si vede nessun segnale di intorbidamento né di cambio di macroscopico di qualità delle acque”.

Intanto, non si fermano le ricerche del cameriere indiano Russel Rebello, l’unico disperso delle 32 vittime del naufragio avvenuto il 13 gennaio 2012.

Concordia, la playlist con tutti i video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico