Italia

Berlusconi, il Tar conferma il divieto di espatrio

 Roma. Resta in vigore il divieto d’espatrio per Silvio Berlusconi legato alla sentenza Mediaset. Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso dei legali dell’ex premier per poter riavere il passaporto.

E così sfuma il progetto dell’ex Cavaliere di un ritorno sulla scena internazionalecon la partecipazione ai vertici Ppe.

In sostanza, viene spiegato nella sentenza, “non è la semplice condanna penale che automaticamente legittima la restrizione, bensì una condanna penale non ancora espiata; e la ragione della limitazione non è collegata alla gravità del reato accertato (quando la pena è stata scontata) ma alla necessità per lo Stato di rendere effettiva e agevolmente eseguibile la condanna penale”.

Dopo l’assoluzione nell’appello del processo Ruby, dunque, Berlusconi non fa il bis.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico