Home

Keita-Pepe, scontro nella gara tra Roma e Real

 Non corre per niente buon sangue tra Seydou Keita e Pepe. Se qualcuno aveva pensato che il fuoco che divideva i due si fosse spento, si sbagliava di grosso e la conferma è arrivata nel corso dell’amichevole tra Roma e Real Madrid tenutasi a Dallas nell’ambito del Guinness Champions Cup 2014, che si sta svolgendo in terra americana.

L’amichevole è cominciata in modo tutt’altro che cordiale e gli scontri sono cominciati praticamente subito. Proprio nel momento dei saluti, Keita, memore dell’offesa ricevuta nel 2011 nel Clasico tra Barcellona e Real Madrid (fu chiamato scimmia da Pepe), ha rifiutato di stringere la mano al portoghese che di pronta risposta gli ha riservato uno sputo. Immediato lo scontro fisico tra le parti, con tanto di intervento dei compagni di squadra atto a placare le acque.

Sul profilo personale di Twitter, Keita ha poi scritto: “Prima mi chiama scimmia in Barça-Real. Poi non gli ho stretto la mano e dopo che gli ha lanciato una bottiglia mi ha sputato. Mi scuso per il mio comportamento”. Il video della bagarre.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico