Home

Elisabetta Canalis promessa sposa: nozze il 12 settembre

Elisabetta Canalis e Brian Perri sposi Hanno scelto la Sardegna, terra natale di lei, per unirsi in matrimonio: Elisabetta Canalis fa il grande passo e dice si a Brain Perri.

Stando alle indiscrezioni, l’unione tra i due dovrebbe avvenire il prossimo 14 settembre. Quasi come un brutto gioco del destino, due giorni prima pronuncerà il suo “sì” anche l’ex della showgirl sarda, George Clooney che prenderà in moglie la sua Amal Alamuddin.

Anche incerta la location del matrimonio dello scapolo d’oro: c’è chi dice lago di Como e chi invoca vocifera di Londra. Che George abbia intenzione di andare oltre le Alpi pur di non incontrare la sua ex, promessa sposa di un chirurgo?

Gossip a parte,Brian Perripare essere proprio quello giusto e dopo ildramma dell’aborto a inizio gravidanzasubito dalla coppia Brian ha voluto confermare ad Elisabetta tutto l’amore che prova per leichiedendola in moglie. Brian ha già conosciuto i futuri suoceri che sarebbero elettrizzati all’idea che Elisabetta, a 36 anni, finalmente si sposi. Dopo il bienno Clooney la Canalis ha avuto una lunga e turbolenta storia con lo stuntman Steve-O e poi alcuni flirt più o meno credibili. Da quando, però, Brian è entrato nella sua vita lo scorso autunno la vita le è cambiata.

Ormaifiglia adottiva degli States,Eli vive tra Los Angeles e New York senza, però, dimenticare la sua Italia nella quale tornaper lavoro o per trovare la famiglia. La prossima volta che toccherà il suolo natio, però, sarà tutta un’altra cosa e dopo aver messo l’abito bianco ed essere diventata la signora Perri avrà modo e tempo, con calma, di pensare ad allargare la famiglia.

Decise le parole della Canalis di qualche giorno fa, che parlando di Brian ha affermato: “Ho trovato una persona che mi ha aiutata a superare le mie insicurezze, è il mio uomo. Quando sei pronta ad avere un rapporto dopo esserti concentrata su di te, lasci che la persona che ami ti faccia da guida. Brian e io ci completiamo, lui è uno che ragiona molto e arriva alla soluzione di un problema senza scaldarsi, mentre io vado per estremi. È molto buono, io vedo delle cose che lui non vede, ma in realtà è soltanto saggio e riesce a farmi riflettere di più”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico