Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, Luigi Bosco candidato più votato d’Italia

 Casapulla. A poco più di un mese dalla vittoria da record alle elezioni amministrative della lista ‘Casapulla Domani’, capeggiata dal primo cittadino Michele Sarogni, in questi giorni è emerso un dato che rende l’affermazione ancora più bella ed unica.

L’attuale vicesindaco, Luigi Bosco, con le 1152 preferenze ottenute alla tornata elettorale dello scorso 25 maggio, è il candidato alla carica di consigliere comunale più votato d’Italia. Lo straordinario record ottenuto dal giovane avvocato di Casapulla è stato messo in risalto addirittura dal quotidiano ‘La nuova Sardegna’.

Un giornalista della testata isolana, infatti, ha menzionato Bosco e la sua straordinaria affermazione elettorale, in un suo articolo, per smentire Marianna Pulino, attuale vicesindaco di Sorso in provincia di Sassari, che con 1091 preferenze si dichiarava la candidata al consiglio comunale più votata d’Italia.

Insomma, il record ottenuto dal vicesindaco di Casapulla ormai ha fatto il giro di tutta la nazione. Il suo è stato un risultato eclatante, frutto di un lavoro tenace e capillare effettuato su tutto il territorio comunale. Anche in questo primo mese di attività amministrativa, come assessore e vicesindaco, Luigi Bosco sta mettendo la sua caparbietà, la sua competenza e la sua professionalità al servizio di tutti i cittadini di Casapulla, mostrando grande impegno ed abnegazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico