Carinaro

Navetta dà e per il centro cittadino: si parte a settembre

 Carinaro. Dal primo settembre parte il servizio navetta che collegherà la periferia della città con il centro. Il servizio, introdotto in via sperimentale e completamente gratuito, agevolerà gli spostamenti dei cittadini sul territorio.

La navetta sarà attiva dal lunedì al sabato con un doppio circuito di corse. Dalle 8.30 alle 10.30 sarà effettuato il trasporto da piazza Municipio verso le zone periferiche, con fermate in via Casignano (angolo con via delle Magnolie), via Larga (angolo con via Modigliani), via San Salvatore (angolo con via Verdi), via Fiume (nei pressi della farmacia Serra) piazza Mercato (nei pressi dell’ufficio postale) e piazza Trieste. Il mezzo pubblico, nelle corse di metà mattinata (dalle 11.30 alle 13), effettuerà invece il percorso inverso, quindi dal centro verso la periferia, rispettando le stesse fermate.

L’iniziativa, già annunciata dal sindaco Annamaria Dell’Aprovitola in campagna elettorale e diventata realtà grazia alla collaborazione dell’assessore alle Politiche sociali, Giovanni Zampella, è una delle prime promesse che la nuova amministrazione ha concretizzato in questi primi mesi di attività.

“Abbiamo provveduto – ha detto il sindaco – a rendere più semplice lo spostamento della popolazione dal centro alla periferia e viceversa. Abbiamo cercato di rispondere in maniera concreta ad uno dei tanti bisogni della nostra comunità. Con questa iniziativa abbiamo cercato di dar voce alle esigenze e ai bisogni, in particolar modo di anziani e diversamente abili che fino ad ora erano impossibilitati a raggiungere il centro del paese”.

Dall’amministrazione, inoltre, fanno sapere che tutti coloro che intendono usufruire del servizio dovranno recarsi all’ufficio socio-assistenziale del Comune per produrre l’istanza necessaria al rilascio del documento di viaggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico