Napoli Prov.

Festa S.Eufemia 2014, il programma: show di Fausto Leali

 Carinaro. Si terranno dal 4 al 16 settembre i festeggiamenti in onore di Sant’Eufemia, patrona di Carinaro.

Lo “start” è per giovedì 4: alle 8 santo rosario; ore 8.30 lodi e santa messa, ore 18.30 rosario; ore 19 santa messa; ore 19.45 apertura dei festeggiamenti con suono festoso delle campane e fuochi d’artificio.

Venerdì 5: ore 8 santo rosario; ore 8.30 lodi e santa messa; ore 17.30 “Via Lucis” al cimitero in suffragio dei fedeli defunti, a seguire processione verso la chiesa parrocchiale e recita del santo rosario alle 18.30; ore 19 santa messa, ore 19.30, in piazza Trieste, animazione e gonfiabili per bambini; ore 20 accensione luminarie.

Sabato 6: ore 8 santo rosario; ore 8.30 lodi e santa messa; ore 16.30 arrivo banda musicale “Atellana Marching Band” di Frattaminore, diretta dal maestro Lettiero, ed esibizione lungo le principali strade cittadine; ore 19 solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal parroco don Antonio Lucariello, accompagnata dai canti della corale “Cantate Domini”, diretta dal maestro Daniela Michela Di Monaco; ore 20, accensione delle luminarie in tutto il comprensorio comunale, a cura della ditta Criscuolo; ore 21, in piazza Trieste, spettacolo di musica classica napoletana con Mario Trevi, Luna Bianca, Bottari e Tonino Migliore.

Domenica 7: ore 7 suono festoso delle campane e fuochi d’artificio a cura della ditta Di Fraia; ore 7.30, 10, 11 e 19 sante messe; ore 9 arrivo della banca musicale “Città di Francavilla Fontana” ed esibizione lungo le strade cittadine; al termine della messa delle 11, la banda musicale omaggerà il simulacro di Sant’Eufemia in chiesa con l’esecuzione di brani sinfonici; ore 15 inizio della solenne processione col simulacro della santa in un percorso urbano di fede, animato da preghiere, coroncina e canti, accompagnato dal parroco don Antonio Lucariello e da don Roberto Schiavone; ore 16.e0, in piazza Trieste, inizio della tradizionale “vendita” di prodotti paesani donati alla santa; ore 17.30, esibizione per le strade della banda musicale “Città di Francavilla Fontana”; ore 20 accensione luminarie; ore 21, concerto in piazza della banda musicale; ore 22.30, rientro della statua in chiesa.

Lunedì 8: ore 8, suono festoso delle campane e fuochi d’artificio; ore 8.30, seconda parte della solenne processione col simulacro della santa, accompagnata dalla banda musicale “Città di Rutigliano” e santa messa per i defunti al cimitero; ore 9 omaggio musicale ai defunti della banda “Città di Rutigliano” ed esibizione lungo le strade; ore 10 processione col simulacro della santa nella zona C4; ore 12 rientro in chiesa della santa; ore 15 ripresa della processione in un percorso di fede animato da canti e preghiere; ore 16.30, in piazza Trieste, ripresa della vendita dei doni offerti alla santa; ore 17.30, ripresa dell’esibizione lungo le strade del complesso bandistico; ore 18.30 santo rosario; ore 19 santa messa; ore 20 accensione luminarie; ore 20.30, in piazza, concerto della banda musicale “Città di Rutigliano”; ore 22.30, in piazza, tradizionale gara delle “Mazze”, con a seguire rientro della santa in chiesa accompagnata da fuochi d’artificio della ditta Di Fraia.

Martedì 9: ore 8 santo rosario, ore 8.30 lodi e santa messa; ore 18.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa; ore 20 accensione luminarie; ore 22 Fausto Leali in concerto.

Mercoledì 10: ore 8 santo rosario; ore 8.30 lodi e santa messa; ore 18.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa; ore 18.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa.

Giovedì 11: ore 8 santo rosario, ore 8.30 lodi e santa messa; ore 18.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa.

Venerdì 12: ore 8 santo rosario, ore 8.30 lodi e santa messa; ore 18.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa; ore 20, in piazza, “Sagra della Porchetta” e spettacolo dei “Malamente”.

Sabato 13: ore 8 santo rosario; ore 8.30 lodi e santa messa; Sabato 13: ore 8 santo rosario, ore 8.30 lodi e santa messa; ore 17.30 quarta edizione della “Bici Eufemiana”, passeggiata ciclistica; ore 19 santa messa; ore 22.30, in località “5 Vie”, tradizionale gara pirotecnica con le ditte Di Fraia (Villa Literno), Di Matteo (Sant’Antimo) e Eredi Bruscella (Bari).

Domenica 14: ore 7.30, 10 e 11.30 sante messe; ore 18.30 santo rosario; ore 19 santa messa; ore 21.30, in piazza Trieste, spettacolo “E’ asciuto pazzo ‘o parrucchiano” della Compagnia del Teatro Stabile Meridionale.

Lunedì 15: ore 8 santo rosario; ore 8.30 santo rosario; ore 19 vespri e santa messa.

Martedì 16: all’alba suono festoso delle campane e fuochi d’artificio; ore 7.30, 10 e 11 sante messe e baco della reliquia; ore 19. In piazza, alla presenza del simulacro della santa, messa solenne concelebrata dal cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, don Antonio Lucariello e don Roberto Schiavone. Al termine bacio della reliquia e fuochi pirotecnici della ditta Di Fraia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico