Portici

Portici, ucciso per errore: venerdì i funerali di Mariano Bottari

 Napoli. Si terranno venerdì, alle 10.30, nella chiesa del Santissimo Redentore di Portici, i funerali del 75enne Mariano Bottari, ucciso per errore, lunedì mattina, a pochi metri dalla sua abitazione, durante una sparatoria compiuta da alcuni banditi che volevano rapinare un imprenditore.

Il lutto cittadino, proclamato dal sindaco Nicola Marrone, sarà esteso fino al 31 luglio, per tutta la durata delle esequie. Sul fronte delle indagini, intanto, emerge che gli assassini di Bottari provengano dal quartiere Barra di Napoli e siano protetti dalla camorra.

Il presidente di Anci Campania, Iannuzzi, ha rivolto ai sindaci dei comuni campani ad essere presenti ai funerali di Bottari e ad inviare i rispettivi gonfaloni per manifestare vicinanza alla famiglia e condanna di atroci delitti che vedono morire innocenti.

A Portici, nel frattempo, ci si interroga sulla necessità di un maggiore controllo da parte delle forze dell’ordine. Il sindaco Marrone fa sapere di aver intrapreso contatti con le autorità per aumentare la presenza delle forze dell’ordine su un territorio dove insistono poteri criminali forti ma anche “cani sciolti”, spesso ancora più pericolosi dei clan.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico