Campania

Napoli, proiettile colpisce una 12enne al piede: arrestato responsabile

 Napoli. Sarebbe Alessandro Migliaccio, 32 anni, arrestato a Napoli dalla polizia, colui che, nella serata del 17 luglio scorso, ha esploso un colpo di pistola che ha ferito alla caviglia sinistra una bimba di 12 anni, nel quartiere di Barra.

L’episodiosarebbe scaturito da una lite tra bambini nel cortile condominiale degenerata con l’intervento dei genitori, tra cui Migliaccio, che in uno scatto d’ira avrebbe estratto la pistola detenuta illegalmente e fatto fuoco dal balcone colpendo la bambina.

Le condizioni della dodicenne, immediatamente soccorsa e portata dapprima all’ospedale “Villa Betania” e successivamente trasferita al “Santobono”, non destano preoccupazione.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico