Napoli Prov.

Casandrino, smantellata struttura abusiva

 

 Napoli. I vigili urbani di Casandrino (Napoli), con l’ausilio della polizia e dei vigili del fuoco, hanno smantellato una ‘baracca’ abusiva adibita a frutteria.

L’operazione portata a termine nel giro di una mattinata, si è conclusa con la completa rimozione della struttura in ferro priva di autorizzazione che si trovava sul marciapiede di via Di Pasquale. L’operazione di mercoledì 2 luglio è solo la prima. Dal comando dei vigili urbani, infatti, fanno sapere che i commercianti che occupano il suolo pubblico abusivamente hanno i giorni contati. Lotta all’abusivismo, dunque, e contro tutti quegli operatori commerciali che non sono in regola con le autorizzazioni traendo, di fatto, un vantaggio economico nei confronti dei colleghi che pagano regolarmente le tasse.

“Una città vivibile la si vede anche da queste cose – afferma il sindaco Antimo Silvestre – Facciamo di tutto per sostenere il commercio locale, ma tollerare un abuso no, non fa parte del nostro modo di essere e di agire né è nelle nostre intenzioni. Con i vigili urbani abbiamo già stabilito una serie di controlli che saranno effettuati nei prossimi giorni, proprio per ‘scovare’ altri commercianti non in regola con l’occupazione del suolo pubblico. Del resto il comando è dotato di uomini e strumenti per poter fare al meglio il proprio lavoro”.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico