Aversa

Sagliocco incontra i cittadini del Borgo

Giuseppe SaglioccoAversa. “Voglio cominciare da qui, dal Borgo, da molti considerata la periferia della Città, ma per me il cuore pulsante della stessa”.

Così ha esordito il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, nel corso dell’incontro tenutosi ieri sera al Borgo di Aversa con gli abitanti della zona. Ospitati nella sala parrocchiale della chiesa di Santa Maria la Nova con don Massimo Spina e con il Consigliere comunale Salvatore Della Vecchia, Sagliocco ha incontrato numerosi cittadini per illustrare quanto fatto ed ascoltare le loro esigenze e proposte.

“Per troppo tempo – ha detto il primo cittadino – il Borgo è stato considerato come zona limitrofe, quasi si serie B. Per questa Amministrazione non è così. Tutte le zone della Città sono di serie A”. Sagliocco ha poi illustrato agli abitanti del Borgo quanto fatto. “In due anni di Amministrazione Comunale abbiamo prima dovuto risanare le casse e far tornare i conti, adesso che la situazione economica è migliore, stiamo procedendo agli investimenti attraverso interventi di riqualificazione”.

“Abbiamo cominciato con il rifacimento delle strade proprio da Aversa Nord – ha detto il primo cittadino- Via Santa Lucia e Viale Europa sono solo due delle arterie che ci apprestiamo a rifare. Con l’arrivo del Tribunale di Napoli Nord in piazza Trieste e Trento, abbiamo riportato questa zona al centro della Città ed ora ci apprestiamo a migliorare la viabilità e la vivibilità di tutta l’area”. Si è parlato poi di Cimitero e di servizi di tasse.

“Abbiamo scelto – ha detto Sagliocco – di non aumentare Irpef, Imu e diminuire la Tarsu. Ciò è stato possibile grazie alla politica del risparmio che abbiamo messo in campo ed all’accuratezza con cui facciamo tutte le spese”.

Nel corso dell’incontro, poi, il sindaco con il Consigliere Della Vecchia e l’assessore Migliaccio hanno annunciato una buona notizia. “Abbiamo ottenuto un finanziamento dalla Regione Campania per migliorare la raccolta differenziata. In questo modo elimineremo le campane e introdurremo la raccolta porta a porta anche per il vetro”. A margine dell’incontro Sagliocco si è detto soddisfatto. “Incontrare la gente, ascoltare le loro proposte ed esigenze è essenziale. Il primo incontro con la cittadinanza l’abbiamo fatto qui al Borgo, prossimamente ne faremo altri in altre zone della città”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico