Aversa

Rapinò cellulari a ragazzi, arrestato 21enne mondragonese

 Aversa. Un 21enne di Mondragone, Amato Bertolino, è stato arrestato nella città litoranea dai carabinieri in quanto ritenuto responsabile di diverse rapine di telefoni cellulari, compiute ad Aversa, il 26 agosto 2013, ai danni di giovani della zona.

I militari della stazione aversana hanno accertato che le rapine venivano perpetrate da due persone che, sotto la minaccia di un coltello, si facevano consegnare dalle vittime i più moderni smartphone.

Sul conto del 21enne i carabinieri hanno raccolto gravi indirizzi di colpevolezza e, pertanto, il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, condividendo appieno le risultanze investigative, ha emesso nei confronti di bertolino un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico