Aversa

“Ki mor camp rind ‘o cor ‘e ki nun po scurda’”, i funerali di Giuseppe Picone

 Aversa. “E quanta guagliun jut inciel senza salutà, ma ki mor camp rind ‘o cor ‘e ki nun po scurdà #buongiorno”.

Così aveva scritto Giuseppe Picone, giovedì mattina, sul suo profilo Facebook. Il suo ultimo post, prima che la bacheca si riempisse di messaggi di cordoglio dopo la notizia della sua scomparsa. Parole dedicate ai tanti ragazzi che lasciano prematuramente i loro cari. Un destino che, fatalmente, lui ha incontrato poche ore dopo, nella notte tra giovedì 3 e venerdì 4 aprile, in via Pastore, ad Aversa.

Una frase che i tanti amici del giovanissimo geometra, che avrebbe compiuto 21 anni il prossimo 27 agosto, hanno impresso su delle magliette, indossandole mercoledì mattina, durante i funerali celebrati nell’Abbazia di San Lorenzo, quartiere dove Giuseppe viveva con la sua famiglia. Striscioni, fiori bianchi e tanto dolore per l’ennesima giovane vita che la strada ha strappato dall’affetto dei propri cari. Nel pomeriggio, dalle 19, si terrà anche una fiaccolata per le strade della città.

A seguire le immagini video dei funerali

I funerali di Giuseppe Picone – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico