Sant’Arpino

Giornata dell’Insieme, Gennaro Capasso “Non e’ passerella politica”

 Sant’Arpino. In una nota il presidente dell’associazione “Casa della Vita”, Gennaro Capasso, fa alcune precisazioni in merito ad un comunicato stampa relativo alla manifestazione “XII Festa dell’Insieme” di sabato scorso.

“È evidente – scrive Capasso – che chi ha redatto il comunicato non è bene informato, in quanto il presidente dell’associazione al secondo mandato, quindi da 6 anni, è il dottor Gennaro Capasso ed il direttore artistico è l’attore Paolo Fabozzo. Voglio leggere la mancanza come errore di superficialità e non di delegittimazione.

In onestà c’è da precisare, inoltre, che il Comune di Sant’Arpino ha concesso il solo patrocinio morale all’iniziativa cosi come il presidente della Repubblica, il Ministero alle Pari opportunità, il Ministero alle Politiche Giovanili, la Regione Campania, Provincia di Caserta, Unicef nonché il Comune di Succivo nella persona dell’avvocato Antonio Tinto, che ci ha concesso gratuitamente l’utilizzo della corte del Casale di Teverolaccio e del Comune di Orta di Atella nella persona di Angelo Brancaccio.

La giornata dell’Insieme nasce e mantiene l’obiettivo, di voler essere a differenza di altri ‘carrozzoni mediatici’, una rassegna di diversamente abili al fine di educare la cittadinanza alla diversità e non per passerelle o vetrine politiche. Ringraziamo le autorità che erano presenti invitandoli ad investire nella disabilità non solo nelle feste che vengono fatte una volta l’anno.

Noi lavoriamo a puro scopo di volontariato per 10 mesi. Il nostro sostentamento nasce da donazioni, lotterie e attività atte a reperire fondi per il buon andamento delle attività. La nostra associazione è apartitica, tutti sono i benvenuti nessuno escluso. Ma dopo tanta esperienza non ci lasciamo più utilizzare dalla bandiera di turno.

Colgo l’occasione, anche se ha chiesto di non essere menzionato, di ringraziare Francesco Capone della UnitEnergy per aver donato ai ragazzi una settimana in colonia marina, presso un agriturismo nei pressi di Palinuro. Aperto ad ogni confronto, e libero da vincoli politici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico