Orta di Atella

Pizza e bimbi in piazza San Salvatore

 Orta di Atella. Dopo la tre giorni della seconda edizione di Pizza in Piazza che ha accolto centinaia di persone lo scorso weekend ad Orta di Atella, si torna questa domenica in piazza San Salvatore per una iniziativa di solidarietà proposta dal campione di pizza “Free Style” Salvatore Lioniello in collaborazione con l’associazione “Oltre”.

In occasione della mattinata dedicata allo sport patrocinata dall’assessore Eduardo Indaco , i bambini diversamente abili del progetto “…quando i bambini fanno oh….” saranno dalle ore dieci a divertirsi con Salvatore Lioniello per imparare ad impastare e infornare la pizza margherita, di cui Lioniello è un vero artista.

I bambini, che sono stati tra i protagonisti delle serate in piazza, hanno commosso tutti con le loro performance che quest’anno hanno coinvolto anche i loro genitori in particolare il gruppo di “mamme speciali” che li accompagna da anni in questo percorso sinergico tra Comune, commissione alle pari opportunità e l’associazione Oltre, formata dal presidente Luigi Sorvillo, Tanya Brancaccio, Nunzia Sorvillo, Emilia Vitelli, Maria Grazia Savoia, Federica Oliva e Andrea Carboni e che vede l’adesione di numerosi volontari per lo più giovani.

L’associazione, nata proprio per la tutela e i diritti del disabile e da qualche mese impegnata anche per il recupero di minori a rischio o minori che gravano in condizioni di particolare disagio nell’integrazione sociale auspica che la collaborazione con Lioniello andrà avanti anche nei mesi a seguire dato che il sostegno morale in piccole cose come può essere una mattinata insieme trascorsa in allegria, vale molto di più. Per chiunque voglia partecipare l’appuntamento è per domenica mattina, dalle ore 10 in poi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico