Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mercato ortofrutticolo, Piazza: “Evviva l’opposizione!”

 Mondragone. Evviva l’opposizione. E’ grazie allo stimolo di chi sta sul fronte contrapposto della maggioranza, delegittimata dal voto popolare del 25 maggio scorso, che si riesce a far effettuare quel minimo indispensabile per la comunità mondragonese.

L’ultimo esempio in ordine di tempo è il caso del mercato ortofrutticolo di via Castel Volturno. Circa due mesi fa furono mostrate le condizioni scandalose in cui versava il piazzale di accesso della struttura; ebbene dopo le proteste del sottoscritto la Giunta ribaltonista Cennami/Schiappa si è finalmente decisa ad intervenire per bonificare l’area.

Sono stati rimossi tutti gli ingombranti ed è in corso la pulizia dell’intera area. Resta tuttavia da sistemare ancora la strada di accesso che in questo momento sembra più un percorso da rally che una carreggiata degna di tale nome. Non c’è nulla da fare se la minoranza non stimola, stuzzica o provoca la maggioranza, essa si crogiola al sole del dolce far niente senza arrivare ad alcuna definizione delle problematiche che affliggono la nostra città.

 D’altronde la Giunta è sempre più dedita che mai nell’elargire patrocini piuttosto che profondere energie per la collettività; ne sono la riprova le sedute giuntali convocate ad hoc, anche recentemente, al solo scopo di assegnare contributi vari. Non importa se poi si arriva in ritardo nel consegnare la documentazione necessaria per ottenere finanziamenti per il miglioramento della raccolta differenziata, l’importante è che su ogni tipo di manifesto che si affigge in città ci sia il patrocinio dell’Ente!

Questa è l’amministrazione del ribaltone, questo è il modus operandi della maggioranza che ha stravolto l’esito amministrativo del 2012 andando contro la volontà popolare, a cui tuttavia la città – ribellandosi – ha dato una sonora bocciatura alle recenti elezioni europee.

Giuseppe Piazza, consigliere comunale

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico