Maddaloni - Valle di Maddaloni

Ospedale, Bove: “Il sindaco sa solo offendere”

 Maddaloni. Il consigliere comunale Luigi Bove replica al sindaco Rosa De Lucia sulla questione dell’Ospedale civile di Maddaloni.

“Naturalmente è arrivata la replica dai modi e dai contenuti tipici di chi sa solo offendere perché allergica al ruolo di denuncia politica che rientra, tra l’altro, tra i compiti di un consigliere comunale in generale e di un consigliere comunale di opposizione in modo particolare.
Poi il sindaco afferma che quando ci sono in ballo tematiche sanitarie o occupazionali serie non bisogna essere affrettati; ebbene, proprio quando ci sono problematiche serie come queste, in ballo, bisogna intervenire in maniera tempestiva e prima che succeda l’irreparabile.
Detto questo c’è da affermare che il Sindaco di Maddaloni scrive cose che si contraddicono tra di loro; prima afferma che quanto ho denunciato, circa il possibile trasferimento di alcuni reparti da Maddaloni a Marcianise, non è assolutamente vero ma poi si affretta a dire che esiste una proposta in tal senso di un medico che lavora all’ ospedale di Maddaloni.
Pertanto, mi chiedo: ho fantasticato o non ho fantasticato? Dalla risposta del Sindaco, che non vuole ammetterlo, però, si capisce che non ho fantasticato. Il sindaco dovrebbe documentarsi meglio e di più sull’argomento. Poi aggiungo, se non ci sono atti ufficiali a tal proposito, perché la signora sindaco Rosa de Lucia non smentisce il suo collega sindaco di Marcianise Antonio de Angelis il quale, proprio mentre la prima cittadina provvedeva a replicare in maniera offensiva al sottoscritto, egli (il primo cittadino di Marcianise) dichiarava solennemente che l’accorpamento dell’ospedale di Maddaloni a quello di Marcianise continua e procede?
Signora Sindaco de Lucia, Lei afferma che non è vero che i reparti, a Maddaloni, chiudono ma nel frattempo il suo collega sindaco di Marcianise dice che l’accorpamento di Maddaloni a Marcianise, si fa; perché, Lei Signora Sindaco, non smentisce De Angelis? Perchè non lo fa? Forse non può, perché purtroppo la verità è che l’ ospedale di Maddaloni sta chiudendo. Inoltre, io faccio circolare fandonie? Bene, ma se faccio circolare fandonie perché il Sindaco De Lucia lunedi incontra Menduni? Per fare cosa? Ma è vero o non è vero che in uno dei due reparti che io ho citato (cioè ginecologia-ostetricia e pediatria, nido), le visite prenotate sono state sospese per carenza di personale e per motivi organizzativi?
E’ vero o non è vero che in merito al trasferimento di ginecologia e ostetricia da Maddaloni a Marcianise in queste ore, fonti accreditate, indicano che ci sono dei problemi tecnici perché a Marcianise non c’è una terapia intensiva con guardia h 24 e questo creerebbe dei problemi seri? E’ vero o non è vero tutto questo?
Infine, la Signora Sindaco Rosa de Lucia ironizza sul mio libro che sarà pubblicato a breve; ebbene, io almeno ho qualcosa, politicamente, da raccontare; De Lucia, pensiamo un po’, cosa potrebbe raccontare? Penso e ripenso ma una risposta non la trovo. Poi mi sforzo per trovare qualche tema che Ella potrebbe trattare. Ma nulla. Chi non ha storia non ha memoria; chi non ha memoria non può raccontare. Pazienza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico