Italia

Expo, Maroni: “Si rischia di non finire le opere”

 Milano. “Andando avanti così se passano questa settimana e la prossima” il rischio è di non finire in tempo i lavori”.

A dirlo è il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, che non rinuncia all’ottimismo e si dice “fiducioso” sul decreto del governo su Expo, ma, allo stesso tempo, è preoccupato per il completamento dei lavori.

“Lo dico – spiega Maroni – non avendo la responsabilità diretta perché è del commissario di governo, ma lo dico con preoccupazione perché io ho le informazioni, come tutti, e i tempi sono questi”.

Il governatore della Lombardia ha invitato “il governo a darsi una mossa, altrimenti siamo qui bloccati, Expo è bloccata, i lavori sono bloccati e francamente non trovo un motivo”.

Intanto, sul fronte della costruzione incalza il vice presidente del Csm, Michele Vietti, che dai microfoni di Radio anch’ioha ricordato che dagli arresti dell’inchiesta Expo “sono passati 40 giorni. Sarebbe bene passare dalle parole ai fatti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico