Home

Italia, ultimo test col Lussemburgo

 Lo stadio”Renato Curi” di Perugiafa da cornice aItalia-Lussemburgo,ultima amichevole degli azzurri prima della partenza per ilBrasile.

Dopo una settimana ad alta tensione per l’esclusione diRossi, il ctPrandellicontinua nei suoi esperimenti in vista del Mondiale: stasera (calcio d’inizio ore 20.45) il ct schiera il 4-3-2-1 conBalotelliunica punta e tandem di play a centrocampo formato daPirlo e Verratti, a fianco per la prima volta.

Non ci sarà Cassano, tenuto a riposo, e probabilmente neppure Barzagli, alle prese con un po’ di febbre: in caso di forfait del bianconero è pronto Paletta che affiancherà Chiellini;sulle corsie esterne i milanisti Abate e De Sciglio. Completano la linea mediana De Rossi, che giocherà alle spalle dei registi di Juventus e Psg, e la coppia Marchisio-Candreva a supporto di Balotelli.

Grande attesa per SuperMario che è dato da Prandelli “in ottima forma”. Per quanto riguarda le statistiche di Italia-Lussemburgo, si tratta del nono confronto diretto tra le due Nazionali: negli otto precedenti l’Italia ha sempre vinto segnando 24 reti e subendone solo una.

La sfida più recente è l’amichevole giocata allo stadio Municipale di Lussemburgo il 27 aprile 1988: gli azzurri, all’epoca allenati da Azeglio Vicini, si imposero 3-0 grazie ai gol di tre difensori (24′ Ferri, 28′ Bergomi, 33′ De Agostini). Infine una curiosità sullo stadio: l’Italia ha sempre vinto al Curi nei quattro precedenti, segnando 7 reti e subendone solo una.

Le formazioni di Italia-Lussemburgo (calcio d’inizio ore 20.45):

Italia (4-3-2-1): 1 Buffon; 7 Abate, 20 Paletta, 3 Chiellini, 2 De Sciglio; 16 De Rossi, 21 Pirlo, 23 Verratti; 6 Candreva, 8 Marchisio; 9 Balotelli. A disp.: 12 Sirigu, 13 Perin, 4 Darmian, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 5 Thiago Motta, 14 Aquilani, 18 Parolo, 10 Cassano, 11 Cerci, 17 Immobile, 22 Insigne. All.: Prandelli

Lussemburgo (4-4-2): 1 Joubert; 22 Jans, 13 Bukvic, 5 Schnell, 19 Janish; 14 Mutsch, 2 Philipps, 18 Gerson, 9 Da Mota; 7 Bensi, 13 Joachim. A disp.: 12 Oberweis, 16 Delgado, 4 De Sousa, 6 Hoffmann, 14 Laterza, 15 Malget, 10 Payal, 17 Masserini, 5 Peters, 20 Turpel. All.: Holtz
Arbitro: Skomina (Slovenia)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico