Home

Bmw, provata la Serie 6

 

 San Benedetto del Tronto. La gamma lusso di casa Bmw si amplia con la Serie 6. Il nuovo prodotto tedesco è disponibile nelle varianti di carrozzeria: Coupè, Cabrio, Gran Coupè (versione 5 porte).

La Serie 6 è equipaggiata con 3 Motori a Benzina (640 da 320 cv, 650 da 449 cv, M6 da 560 cv), o con 1 Motore Turbodiesel (640d da 313 cv), negli allestimenti Base, Futura, M Sport Edition, M.

Linea. Esternamente la Serie 6 è una vettura molto ben riuscita, molto bella ed ha forme imponenti ma slanciate e sinuose. La versione coupè ha linee muscolose, la versione cabrio è identica alla coupè tranne per l’assenza del tetto rigido (abbiamo una capote in tela che si apre in 19 secondi e si chiude in 24 secondi, anche in marcia fino a 40 km/h), la versione Gran Coupè supera i 5 metri di lunghezza (501 cm per la precisione) ha 5 porte ed è fra le tre la più imponente. Tutte e tre hanno un frontale grintoso, bello e accattivante: cofano allungato, mascherina doppioscudata prominente e grandi fari trapezoidali incassati fra le muscolature del cofano motore. Anche posteriormente, fatte salve le differenziazioni di carrozzeria fra Coupè, Cabrio e Gran Coupè, abbiamo dei grandi gruppi ottici dalla forma a L rovesciata che sottolineano la grinta sportiva del prodotto di casa Bmw.

A bordo. Salendo a bordo, l’eleganza sportiva tipica delle vetture di casa Bmw tocca qui uno dei suoi picchi più alti. Guardandosi intorno, oltre alla perfetta qualità costruttiva e all’ottimo accostamento cromatico e di materiali, spicca il grande schermo in sommità di consolle del sistema di intrattenimento, comandabile dalla classica rotellina presente nel tunnel centrale accanto al Joystick del cambio automatico a 8 marce. Eleganti e raffinati sono anche i comandi della radio e del clima disposti in centro e fine consolle. Sportivo ed elegante allo stesso momento è il quadro strumenti.

Test drive. La Serie 6 provata è stata la 640d Gran Coupè Futura XDrive da 114.544 euro. La Bmw con la Serie 6 va a coprire il settore della grosse vetture sportive di lusso. Nello specifico, la 6 Gran Coupè, su strada, nonostante le dimensioni e le forme imponenti, è maneggevole. Facile da guidare, è un autentico salotto su 4 ruote. Questo salotto si incattivisce se si pigia a fondo sul pedale dell’acceleratore, facendo scattare i 313 cv del 3000 Turbodiesel che pulsa sotto il cofano. Questo motore, unico propulsore a gasolio in listino, offre prestazioni brucianti, da supercar, con consumi soddisfacenti (fa 18 km con un litro di carburante).

I prezzi. Iniziamo con la 6 Coupè: si va da 83.050 euro della 640 Base per arrivare a 133.400 euro della M6 (Benzina), si va da 87350 euro della 640d Base per arrivare a 99.800 euro della 640d XDrive M Sport Edition (Diesel). Continuiamo con la 6 Cabrio: si va da 92.400 euro della 640 Base per arrivare a 141.460 euro della M6 (Benzina), si va da 96.750 euro della 640d Base per arrivare a 108.900 euro della 640d XDrive M Sport Edition (Diesel). Per finire ecco il listino della Gran Coupè: si va da 81.350 euro della 640 Base per arrivare a 136.950 euro della M6 (Benzina), si va da 85.650 euro della 640d Base per arrivare a 93.850 euro della 640d Xdrive Futura (Diesel).

 

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico