Palma Campania

Ciardulli coordinato provinciale dei giovani di Forza Italia

 Gricignano. Nuovo organigramma di Forza Italia Giovani in Campania, con la nomina di Federico Menna, come coordinatore regionale e con le nuove nomine nelle province.

In provincia di Caserta, il nuovo coordinatore provinciale è Andrea Nicola Ciardulli, di Gricignano, già consigliere nazionale degli studenti, .che afferma: “Ricevere la nomina di Coordinatore dei Giovani di Forza Italia è motivo d’orgoglio. Ho sempre militato nel Partito cercando di collaborare con tutti e mettendo le mie competenza al servizio del Partito e di chi ne aveva bisogno.

Le nomine ratificate oggi in Campania dal coordinatore nazionale Annagrazia Costanza Calabria e dal coordinatore nazionale vicario Armando Cesaro danno un segnale di rinnovamento e di volontà a creare realmente qualcosa di positivo per Noi Giovani e per il nostro territorio. In provincia di Caserta ci aspetta un compito non facile, dobbiamo far riavvicinare tanti giovani alla politica portando avanti un percorso iniziato da Pietro Smarrazzo e Armando Cesaro improntato sulla militanza e sulla condivisione facendo capire ad ogni ragazzo l’importanza del gruppo. Ho sempre lottato per le mie idee e per i miei progetti, e porterò avanti quest’ incarico con tanto impegno ma soprattutto con tanta umiltà. Sento il dovere di ringraziare Smarrazzo e Cesaro, per la fiducia concessami, cercherò di ripagarla con tanto lavoro e tante soddisfazioni. Mi complimento con i 5 vicecoordinatori: Alberto Palma, Alessio Buco, Bruno Verazzo, Federica Turco e Vincenzo D’Angelo, sarà un piacere collaborare con voi! Faccio i miei auguri e complimenti a Federico Menna, neo coordinatore regionale di Forza Italia Giovani. In bocca al lupo a tutti!”.

Gli fanno eco ben 5 vicecoordinatori, concordi nella forza della coesione e nel dare nuova linfa sul territorio. Federica Turco afferma: “Sono felice per la nomina ricevuta e del riconoscimento dimostratomi per l’instancabile lavoro, ormai quasi decennale, sul territorio aversano. Ringrazio chi ha deciso di accordarmi tanta fiducia, consapevole delle nuove grandi responsabilità. Il primo degli obiettivi sarà portare avanti, insieme a tutti i ragazzi del coordinamento della provincia di Caserta e della regione Campania, il progetto iniziato da Armando Cesaro e Pietro Smarrazzo, in una ottica di gioco di squadra e grazie all’aggregazione delle migliori menti presenti sul territorio. Merito e militanza continueranno ad essere le nostre parole d’ordine. Auguri al nostro coordinatore regionale, Federico Menna,e a tutti noi!” Sulla stessa scia Vincenzo d’Angelo: “Sono orgoglioso della nomina e mi impegnerò sul territorio per meritare la fiducia. Il mio impegno sarà teso a valorizzare l’impegno giovanile sul territorio e nelle istituzioni”.

Si aggiungono anche Alberto Palma che dichiara: “Ringrazio Smarrazzo e Cesaro per l’opportunità che mi hanno concesso. Felice di intraprendere questa esperienza, avendo come coordinatore un amico con il quale ho iniziato a muovere i primi passi in politica anni fa. Ora però abbiamo una grande responsabilità:quella di dare nuova linfa al movimento giovanile in provincia di Caserta” e Bruno Verazzo: “Voglio ringraziare particolarmente il Coordinatore regionale dei Club Forza Silvio Pietro Smarrazzo e il coordinatore nazionale Armando Cesaro per la fiducia che mi è stata accordata e per il ruolo che mi è stato affidato. Sono orgoglioso e al tempo stesso, consapevole della responsabilità, quindi il mio impegno sarà quello di lavorare in modo sinergico con tutti i componenti del Coordinamento affinchè si possa rappresentare al meglio tutto il mondo giovanile della Provincia di Caserta. Infine rivolgo i miei più cari auguri e un caloroso in bocca al lupo a tutti miei colleghi per questa nuova esperienza, fiducioso di poter portare sempre in alto il nome di Forza Italia”.

Innegabile l’entusiasmo, espresso nelle parole di Alessio Buco: “L’inizio di una nuova importante avventura, un grosso in bocca al lupo a tutti; Ringrazio Pietro Smarrazzo e Armando Cesaro, senza di loro non avrei mai avuto quest’opportunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico