Esteri

Spagna: figlio illegittimo chiede test di paternità a Juan Carlos

 Madrid. Le vicende intorno alla corona spagnola continuano a far notizia.

Questa volta, però, si tratterebbe di un vero e proprio scoop, perchè sarebbe spuntato un figlio illegittimo del rinunciatario al potere Juan Carlos, che potrebbe sottrarre la corona al principe Felipe.

Avrebbe 58 anni e sarebbe un cameriere, l’uomo che chiede il test di paternità all’ex re di Spagna. La sua richiesta era stata rifiutata per l’“inviolabilità”, dai tribunali di Madrid, ma con la successione potrebbe anche essere accettata.

Se Albert Solà dicesse la verità, sarebbe il primogenito e la corona spetterebbe a lui e non più a Felipe. In base alla versione di Solà, Juan Carlos avrebbe conosciuto sua madre, Marìa Bach Ramòn, quando era un cadetto all’accademia militare di Saragozza, durante una festa a Barcellona.

Albert, appena nato sarebbe stato strappato alla madre naturale, a cui avrebbero detto che il figlio era morto, e sarebbe stato dato in adozione ad una famiglia di contadini.

Nel 2001 avrebbe chiesto al tribunale di Barcellona di scoprire l’identità dei suoi genitori naturali. “Il giudice mi disse che ero figlio di Juan Carlos”, ha dichiarato il cameriere.

Solà avrebbe chiesto anche di confrontare il Dna con le spoglie del padre del re sepolto, Don Juan de Borbòn, ma anche in questo caso avrebbe ricevuto un rifiuto. L’uomo avrebbe una strabiliante somiglianza con il nonno di Juan Carlos, Alfonso XIII.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico