Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Polisportiva San Nicola, Baldascino traccia il bilancio

Casal di Principe.

Carissimi, tra pochi giorni si conclude la prima fase della stagione calcistica della Polisportiva San Nicola.

Arriva il tempo delle vacanze e delle riflessioni su quelli che son stati 4 mesi intensi, importanti di risultati e valori. Ho vissuto con tutti voi, la passione del calcio e il mio ruolo mi ha portato a seguirvi e ad essere informato sul vostro impegno anche al di fuori del calcio.

Per questo voglio innanzitutto ringraziarvi, perché oltre i risultati agonistici e non, ciò che mi inorgoglisce è sapere che ci sono giovani atleti come voi, che si sono comportati – sul campo e fuori – nel rispetto dei valori che io vi ho trasmesso.

Voi, infatti, condividete valori fondanti che se saprete mantenere nel tempo, contribuiranno a farvi crescere come atleti sul campo, ma anche come uomini nella vita.

Valori come il senso di appartenenza, la passione e il rispetto verso compagni, tecnici ed avversari. L’impegno e la motivazione, la lealtà e la correttezza, lo spirito di gruppo, l’amicizia e la relazione con gli altri. Ripeto, gli stessi valori, nello sport e nella vita di tutti i giorni.

Quando decisi di intraprendere questa fantastica avventura che si chiama Polisportiva San Nicola, feci una promessa: “noi, lasceremo un segno nell’attività sportiva Casalese!”. Ed iniziò un progetto, per la costruzione di un percorso. In poche settimane con la scuola calcio, oltre ai brillanti risultati ottenuti, oltre ad essere cresciuti nel numero di ragazzi iscritti, abbiamo ottenuto rispetto, prestigio e reputazione.

Oggi, possiamo orgogliosamente dire che far parte della Polisportiva San Nicola è un segno di riconoscimento, che ci distingue, per risultati, passione, competenza e ambiente. Una scuola in cui non crescono solo ragazzi, ma uomini e atleti.

Io ho messo la mia passione, il mio impegno, le mie risorse. Ho voluto un progetto, una programmazione cercando di creare, pur tra momenti difficili, le condizioni migliori, di ambiente e risorse.

Ma il merito è anche di chi, ha investito il suo tempo, passione e impegno. Oltre a voi, quindi, voglio ringraziare Don Franco Picone, Don Gianluca, Alessandro Miraglia, Elisa Corvino, Carlo Di Caterino, ecc. così come tutte le società che ci hanno ospitato, senza dimenticare lo sponsor Q8 Scalzone di Castel Volturno.

Ora ci prenderemo una pausa, con molti di voi ci rivedremo nella prossima stagione. Qualcuno di voi spero uscirà dalla Polisportiva per passare in categorie che contano, mentre con altri continueremo il vostro percorso a settembre, a tutti voi auguro una bella estate.

Ad maiora

Luigi Baldascino

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico