Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Garofalo: “Su di noi accuse ridicole”

 Casapesenna. Il leader di “Noi Casapesenna”, Antonio Garofalo, è irritato per alcuni attacchi ricevuti nelle ultime ore.

“Ci è successo – spiega l’ex candidato sindaco – di dover leggere ed ascoltare una serie di dichiarazioni da parte di sostenitori e di qualche consigliere del movimento di De Rosa che sono a dir poco ridicole. Ne vogliamo citare due su tutte, che ‘noi vogliamo il paese sporco’ e che ‘noi non apprezziamo il gesto compiuto da cittadini volontari nel ripulire le strade da erbacce’. Innanzitutto – precisa Garofalo – il tanto amato termine ‘legalità’, cavallo di battaglia della campagna elettorale della neo maggioranza consiliare, non deve essere solo predicato ma praticato, infatti ci chiediamo: sono state rispettate le norme vigenti inerenti la sicurezza? Perché non utilizzare l’apporto degli Lsu sempre operativi? Perché non c’era la polizia municipale a garantire la circolazione dei veicoli? Se qualcuno fosse rimasto ferito chi ne sarebbe stato il responsabile? Le persone che hanno effettuato la pulizia sono componenti di un movimento iscritto all’albo comunale delle associazioni? C’è già un vostro consigliere delegato in tale materia? Tante domande a cui non si ha una risposta concreta e davanti alle quali rimaniamo sbalorditi”.

“Da parte nostra – continua Garofalo – piena gratitudine a coloro i quali si sono impegnati, ma prima di tutto occorre il rispetto, sia nei confronti dei cittadini che delle normative vigenti. Vi invito a non ribaltate le versioni, vostro forte e a non fraintendere il nostro pensiero”.

Un’altra precisazione riguarda le affermazioni del coordinatore del Pd Francesco Zagaria che ha espresso “piena solidarietà” al candidato di “Noi Casapesenna” Cirillo. “Da premettere – risponde Garofalo – che non è mio costume abbandonare le persone, mentre al saggio rispondo: avete anche il coraggio di sparlare su una persona come Cirillo? Per adesso ex coordinatore e non coordinatore in carica. Vi invito a compiere una riflessione al vostro interno dato che il Pd Casapesenna è il cosiddetto zimbello sia della provincia di Caserta che della Regione per mancanza di coerenza, visto anche il fatto che l’attuale sindaco De Rosa, esponente del Pd, ha preso parte e invitato i cittadini a partecipare alla manifestazione di Fratelli d’Italia dove vi era uno dei candidati all’UEuroparlamento. A questo punto credo che voi avete scaricato il Pd, o sbaglio?’ Casapesenna in Positivo’ è stata una lista civica o di partito? Boh! Forse cercate di accontentare un po’ tutti?”.

Garofalo conclude ribadendo al sindaco De Rosa che “gli auguri soni stati fatti a mezzo stampa, e ancora una volta glieli rinnovo, non solo a lui ma a tutti i cittadini. Al contempo, voglio anche ricordargli che la campagna elettorale è terminata e si pensi ad operare su tematiche importanti. Ad oggi la giunta non esiste ancora e del Consiglio comunale nessuna notizia di convocazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico