Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, De Rosa e Capoluongo si congratulano con il Comprensivo

 Casapesenna. Il sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, e il neo assessore alla pubblica istruzione, Maria Michela Capoluogo, si congratulano per il risultato ottenuto dall’Istituto Comprensivo Statale di Casapesenna.

“Colgo l’occasione – afferma De Rosa – per complimentarmi con i ragazzi e i responsabili della formazione per il riconoscimento conseguito al Senato della Repubblica”. In questi giorni una delegazione di studenti, infatti, è ospite al Senato a seguito della vittoria come migliore giuria tra tutte le scuole secondarie della Campania. I ragazzi hanno dovuto commentare ed assegnare voti a video realizzati dalle scuole superiori del nord-est Italia, aderendo al progetto “Articolo 9 della Costituzione” promosso dal ministero dell’Istruzione.

“E’ un segnale positivo – sottolinea De Rosa – per tutta Casapesenna. Nella nostra terra ci sono risorse importanti e che per tanti anni sono rimaste schiacciate dall’indifferenza e dalla cattiva pubblicità. I ragazzi hanno bisogno di sostegno e di incoraggiamento ma soprattutto spetta a noi creare vere opportunità affinché le loro capacità possano travalicare i confini del nostro territorio ed essere apprezzati e riconosciuti come in questa occasione”.

Tenendo conto dell’importanza della scuola, l’assessore Capoluogo si dice “pronta ad attuare una politica sul territorio che dia vigore e sostegno alla formazione dei nostri giovani, futuro del nostro paese e vero pilastro per la rinascita di Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico