Pompei

Franceschini a Pompei: “Facciamo vedere anche le cose belle”

 Napoli. “Le procedure per la nomine del vicedirettore del Progetto Grande Pompei, sono a buon punto e saranno completate breve”.

Lo ha annunciato il ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, a Pompei (Napoli), intervenuto brevemente al convegno delle tv pubbliche europee, incontrando il presidente della Rai Annamaria Tarantola. Il progetto “Grande Pompei” è diretto dal generale dei carabinieri Giovanni Nistri. Il titolare dei Beni culturali ha anche confermato l’assegnazione di 30 nuovi custodi dopo l’espletamento del bando di concorso pubblicato il 25 giugno dalla Ales, società “in house” del Mibact.

Franceschini si è poi recato alla Casina Pacifico, sede del “Progetto Grande Pompei”, per una riunione con il Soprintendente Massimo Osanna ed il generale Nistri.

“La Rai sta facendo molte cose importanti nel settore della cultura, ma si può fare di più, come far vedere le bellezze italiane, la creatività dei giovani registi e tutti i punti di eccellenza”, ha detto il ministro.

“È giusto che i riflettori si accendano quando qualcosa non funziona – ha aggiunto Franceschini – però facciamo vedere l’Italia, facciamo vedere quello che i cittadini del mondo vedono, cioè l’infinita bellezza. Abbiamo siti archeologici che tutto il mondo ci invidia – ha concluso – e vorrei che su questo ci fosse un investimento per vincere la competizione globale”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico