Aversa

Pd chiede Forum Provinciale degli Amministratori

 Aversa. È evidente che questa tornata elettorale ci ha consegnato un quadro politico nuovo. Un Partito Democratico in forte crescita, con un quadro istituzionale totalmente mutato e tantissime amministrazione targate Pd.

Sicuramente l’ottimo lavoro svolto fin qui prima da Letta e poi da Renzi ha incoraggiato i cittadini ad avvicinarsi alla nostra proposta politica, nondimeno è risultato determinante il nuovo modus operandi della rinnovata, giovane classe dirigente del Partito Democratico di Terra di Lavoro, un valore aggiunto indiscutibile, volano di un 32% che, nella nostra Provincia, da tempo non si aveva il piacere di respirare.

Altro punto di forza è stata la capacità di trovare una sintesi compositiva delle pur diverse anime che caratterizzano il nostro grande, aperto contenitore politico, crediamo sia fondamentale mantenere un dibattito interno vivo e allo stesso tempo mostrarsi, nelle sedi istituzionali e dinnanzi ai cittadini, con un’unica proposta politica chiara e ben delineata. Dal canto nostro, come gruppo giovanile, rivendichiamo con forza e con orgoglio un ruolo chiave nella passata competizione elettorale.

Questo dato è suffragato da un’indagine statistica, la quale evidenzia come la fascia d’età 18-30 sia risultata fondamentale per la vittoria del Partito Democratico. Nella stessa fascia d’età, inoltre, rientrano numerosi eletti ai consigli comunali di diversi comuni, sintomo di un percorso giovanile arricchente e formante, oltre che traino per un necessario ricambio generazionale.

Consci di tutto ciò siamo già pronti per un lavoro che, pur presentandosi arduo e complesso, non ci spaventa affatto. Come Giovani Democratici della Provincia di Caserta infatti continueremo il nostro percorso d’espansione territoriale, offriremo tutto il supporto possibile ai nuovi giovanissimi amministratori e rafforzeremo ancor più l’aspetto della formazione politica. Anche nei confronti del Partito Democratico agiremo su un doppio binario, il primo di ovvio sostegno a tutta l’attività politica messa in campo, il secondo invece di stimolo, tramite proposte studiate, creative, serie.

Per l’appunto rivolgiamo al segretario provinciale, Raffaele Vitale, una proposta mirata alla crescita del rapporto tra i territori e le istituzioni.

Proponiamo infatti l’istituzione di un Forum Provinciale degli Amministratori della Provincia di Caserta.


Un luogo di discussione in cui i Consiglieri Comunali e i Sindaci già in carica o neo eletti possano lavorare ad una linea politica comune e condivisa su moltissimi tematiche che riguardano diverse zone territoriali.


Ma soprattutto auspichiamo che sia costante e proficuo il dialogo con i nostri due nuovi Europarlamentari, Picierno e Caputo, l’On. Camilla Sgambato e la Consigliera Regionale Lucia Esposito.


Non dobbiamo dimenticare infatti le condizioni catastrofiche in cui versano molti dei comuni ereditati. Per una maggiore efficacia della nostra azione politica, in special modo in questi ultimi, il supporto dei livelli istituzionali superiori sarà dirimente. Ringraziamo tutti i cittadini che ci hanno permesso ci fosse più Pd in Terra di Lavoro.

Pasquale Fiorenzano, presidente provinciale dei Giovani Democratici

Ettore di Luca, vicesegretario dei Giovani Democratici provinciale

Francesco di Nardo, responsabile organizzazione provinciale dei Giovani Democratici

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico