Napoli Prov.

Fiera della Speranza nel Parco Pozzi

 Aversa. È in programma domenica, dalle ore 9 alle ore 16, al parco Pozzi di Aversa, la prima edizione de ‘La fiera della Speranza’.

L’evento, organizzato dall’Agesci – associazione guide e scout cattolici italiani – appartenenti all’intera Diocesi di Aversa vuole rappresentare una risposta concreta all’analisi del territorio che è stata fatta negli anni passati dall’associazione. Dopo confronti e dibattiti interni si è deciso di mettere in mostra e risalto alle positività del territorio dandogli i presupposti per il futuro del territorio stesso rappresentando così gli elementi di speranza di questo territorio.

L’evento analizzerà tre modalità di speranza: quella strettamente legata alla fede cristiana amplificando il positivo messaggio di sua eccellenza a riguardo della tematica ambientale; attraverso l’analisi della guardia forestale dando una lettura dello stato attuale del nostro territorio ed infine quella di alcuni imprenditori che sfidano le ostilità ambientali e del terreno producendo prodotti sani e genuini.

La manifestazione si svolgerà con dinamiche ludiche e giocose mirate a sensibilizzare alla tematica del corretto uso degli elementi naturali e del corretto uso del territorio in rispetto della salvaguardia del Creato.

Alla fiera della speranza parteciperanno circa 800 scout prove venti da Aversa, Succivo, Giugliano, Frattamaggiore, ed altri paesi della Diocesi ed i volontari del Masci – movimento anziani scout cattolici italiani – Unitalsi, Cdal e Comitato don Peppe Diana. Come risposta al corretto riutilizzo del territorio e alla produzione di alimenti sani. Programma della giornata

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico