Orta di Atella

Aggredisce ghanese con un coltello: 28enne ai domiciliari

 Orta di Atella. I carabinieri della stazione di Orta di Atella hanno tratto in arresto, con l’accusa di tentato omicidio, Raffaele Indaco, 28 anni, di Sant’Arpino.

Nella mattinata di venerdì, in via Toscanini, a Orta di Atella, armato di coltello da cucina con lama da 11 centimetri, il giovane ha aggredito un ghanese, cercando di colpirlo al fianco ma non riuscendovi, grazie al pronto intervento di un carabiniere libero dal servizio che si lanciava contro Indaco, riuscendo a bloccarlo e a disarmarlo.

Nel frattempo, i militari della stazione ortese e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, allertati da una chiamata al 112, giungevano prontamente sul posto in supporto del collega. Ricostruita la dinamica, grazie anche alla collaborazione di alcuni testimoni, si appurava che l’aggressione era scaturita per futili motivi.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa delle celebrazione del rito direttissimo previsto per la mattinata di sabato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico