Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Outlet e abusivismo: commercianti chiedono maggiori controlli

 Marcianise. Esito proficuo per il vertice sul rilancio dell’economia locale che, nella giornata del 21 maggio, l’assessore all’Annona, Biagino Tartaglione, su delega del sindaco Antonio De Angelis, ha tenuto con i rappresentanti degli esercenti del territorio.

Una tavola rotonda attorno a cui si è parlato di mercatini dell’antiquariato e delle arti, fiere rionali, misure di contrasto all’abusivismo commerciale, disposizioni normative a tutela della libera concorrenza. All’incontro, oltre al delegato alle Attività Produttive, erano presenti: Emilio Di Lorenzo per l’Ascom Caserta, Antonio Zinzi per l’Ascom Marcianise, ed Andrea Laurenza, in qualità di responsabile del Centro Commerciale Naturale “Piazza Umberto I”.

Soddisfatti per la prossima istituzione di fiere dell’antiquariato e per l’attenzione che l’esecutivo De Angelis sta riservando al commercio marcianisano, i convenuti hanno richiesto all’assessore Tartaglione di ampliarne l’offerta merceologica, inglobando anche i settori artistici e hobbistici.

Sull’incremento del numero dei mercatini rionali gli stessi hanno proposto di promuovere primariamente un potenziamento ed un rilancio dei due già esistenti, che si tengono rispettivamente ogni venerdì presso il quartiere medaglie d’Oro, ed ogni mercoledì ed ogni sabato presso piazza Borsellino.

Punto nodale della discussione: l’istanza, avanzata all’amministrazione dai rappresentanti dei commercianti, di intensificazione dei controlli per individuare gli abusivi e per verificare che, come da normativa vigente, l’Outlet esponga un unico prezzo e tutte le informazioni relative ai capi in vendita.

Dal canto suo l’assessore Tartaglione, come già avvenuto in occasione dell’incontro dibattito in biblioteca, ha accolto le richieste pervenute ed ha chiarito che le sottoporrà all’attenzione della giunta, insieme a quelle precedentemente raccolte, riservandosi di convocare un nuovo incontro per fornire le relative risposte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico