Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Manifestazione conclusiva dei Pon al “Quercia”

 Marcianise. Si è svolta martedì mattina, nell’Auditorium del Liceo “Quercia” di Marcianise, la manifestazione conclusiva dei Progetti Pon F3 e Piano Integrato annualità 2013-2014.

A fare gli onori di casa il preside del liceo marcianisano Diamante Marotta, che ha sottolineato come la scuola, con il passar del tempo, sia diventata sempre più riferimento culturale per l’intero territorio. Sono intervenuti il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, il sindaco di Marcianise, Antonio De Angelis, l’assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione Anna Arecchia, l’assessore alla Pubblica istruzione e alla Formazione professionale della Provincia di Caserta, Franca Cosima Cincotti, Antonella Portarapillo dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, il maestro Domenico Brillantino della Excelsior Boxe Marcianise, partner del “Quercia” nel progetto F3.

A rendere possibili le tante attività contenute nei due progetti, sia in fase progettuale che esecutiva, è stato un team di docenti composto da: Anna Teresa Palmiero, Nidia Riccio, Carmela Ventrone, Rosario Carpentieri, (facilitatore F3), Tiziana D’Errico (valutatore F3), Mario Sorrentino, Antonella Izzo, Michele Antonio Piccirillo, Rosalba Quindici, Annamaria Rao, Pasquale Delle Curti (valutatore Piano Integrato), Lia Rita Di Luzio (facilitatore Piano Integrato), Giancarlo Pignataro e Grazia Renga.

Hanno fatto sentire la loro vicinanza agli studenti, presenziando alla manifestazione, la dottoressa Maria Rosaria Rossi, dirigente Settore Pubblica istruzione della Provincia di Caserta, il presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Tartaglione, il consigliere del Comune di Marcianise Danila Trombetta, il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Cavour” di Marcianise, partner del “Quercia” nel progetto F3, Aldo Improta, la vicepreside dell’Istituto Comprensivo “Bosco” di Marcianise, partner del “Quercia” nel progetto F3, Carmela Ventrone, la vicepreside dell’Istituto Comprensivo “Moro”, partner del “Quercia” nel progetto F3, Angela Santorsola, Giovanni Spalice, Presidente di Proteo FareSapere di Caserta, partner del “Quercia” nel progetto F3, l’ispettore Domenico Carrillo del Commissariato di Marcianise, Michele Colella della Pro Loco “Marthianisi”. Impossibilitati a partecipare per motivi personali, hanno comunque fatto sentire la loro contiguità il preside dell’Istituto comprensivo “Moro”, Pietro Bizzarro, e la preside dell’Ic “Bosco”, Tania Sassi.

La giornata è proseguita con le esibizioni musicali dei ragazzi delle scuole del partenariato. Hanno dato inizio al momento musicale i ragazzi della “QuerciaSoulBand”, coordinati dal professore Giancarlo Pignataro, che hanno eseguito brani di un repertorio vario, da De Andrè ad Adele.

E’ stata poi la volta del Laboratorio di Musica Popolare dell’Ic “Moro”, che hanno eseguito brani della tradizione marcianisana. Il coro dei ragazzi dell’Ic “Cavour” ha eseguito diversi brani, tra cui Bella Ciao e l’inno di Mameli. I ragazzi dell’Ic “Bosco”, infine, hanno dato vita ad una bella performance sportiva, “Tutti sul ring”. A coordinarli il grande maestro Domenico Brillantino.

Nell’androne grande della scuola è stata allestita , inoltre, una mostra con i lavori degli studenti che hanno partecipato al Pon F3 ed al Pon Piano Integrato. Un ringraziamento particolare è d’obbligo per il direttore dei servizi generali ed amministrativi del “Quercia”, Luigi Arnoldo, che con la sua grande disponibilità rende possibile l’organizzazione di eventi così importanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico