Italia

Grida “A morte i politici” e colpisce passanti con delle mazze

 Roma. Una mattinata, quella del voto delle Europee, segnata anche da gesti di follia. A Torvajanica, vicino Roma, sul litorale laziale, un uomo ha ferito alla testa alcuni passanti colpendoli condue mazzeda baseball. “Ce l’ho a morte con i politici”, gridava.

Seile persone aggredite, tra le quali un uomo che è stato operato d’urgenza alla testa per una grave frattura, ma non è in pericolo di vita.

L’aggressore è stato identificato in un 24enne, sceso in strada sotto la sua abitazione, probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e, anche all’atto dell’arresto, secondo alcuni testimoni presenti, il giovane continuava a urlare frasi contro i politici. Durante la perquisizione nella sua abitazione i militari dell’Arma hanno trovato della marijuana e alcuni scritti riportanti pensieri contro la classe politica e le forze dell’ordine.

Nella stessa mattinata, a Termini Imerese, un uomo affetto da problemi psichici è entrato in un seggio del comune palermitano dove ha estratto un coltello e minacciato una scrutatrice, rimasta illesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico