Esteri

Soyuz, la navetta russa raggiunge la Stazione Spaziale Internazionale

 Baikonur. Decollata nella serata di mercoledì 28 maggio dalla base russa di Baikonur, nel Kazakistan, la navetta “Soyuz” ha raggiunto in sei ore la Stazione Spaziale Internazionale.

A bordo tre astronauti – il russo Maxim Suraev, l’americano Gregory Reid Wiseman e il tedesco Alexander Gerst – che lavoreranno in orbita per i prossimi mesi. La missione si chiama “Punto blu”, dal nome che l’astrofisico Carl Sagan aveva dato alla Terra fotografata dalla sonda Voyager della Nasa dalla distanza di sei miliardi di chilometri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico