Cesa

Scrutatori, il Comune accoglie “a metà” la proposta del M5S

 Cesa. La commissione elettorale, dopo aver vagliato attentamente tutte le ipotesi atte a favorire la nomina a scrutatori dei disoccupati, specie quelli di lunga durata, ….

… ha preso atto che “non è possibile procedere alla nomina diretta attingendo i nomi dall’elenco fornito dal centro dell’impiego, sia perché non risulta aggiornato, sia perché non è rappresentativo di tutti i disoccupati ed inoccupati del paese in quanto molti sono iscritti presso altre agenzie interinali di cui non è stato possibile ottenere gli elenchi”. In pratica, l’amministrazione fa sapere di non poter accogliere la proposta lanciata dal MoVimento 5 Stelle di scegliere gli scrutatori per le Europee del 25 maggio tra i disoccupati cesani.

O meglio di non poterla accogliere in toto. Infatti, dal Comune sottolineano che, tuttavia, “si è quindi deciso di ricorrere al sorteggio aperto a tutti gli iscritti senza limitazione di età, per non penalizzare i disoccupati più anziani, e di subordinare la nomina ad una successiva auto dichiarazione di possesso dei requisiti di disoccupazione o inoccupazione e di non percepire ad alcun titolo redditi da lavoro che verrà inviata, per i dovuti controlli, agli organi competenti”.

Il sorteggio verrà effettuato lunedì 5 maggio, alle ore 11,30, nell’aula magna della scuola elementare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico