Cesa

Polemica gazebo, Liguori: “Guardate e giudicate”

 Cesa. “Essere accusato di essere antidemocratico per me è una offesa grave, il gazebo poteva essere messo dovunque, qualunque persona ragionevole avrebbe agito come me, nel rispetto della libertà altrui”.

Così il sindaco Cesario Liguori commenta le critiche rivoltegli dall’opposizione sulla questione del gazebo. “Dalle foto – spiega il primo cittadino – potete vedere la situazione in piazza De Michele e l’affluenza delle persone per rispetto delle quali era opportuno lasciare libera la piazza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico