Cesa

Polemica gazebo, Liguori: “Guardate e giudicate”

 Cesa. “Essere accusato di essere antidemocratico per me è una offesa grave, il gazebo poteva essere messo dovunque, qualunque persona ragionevole avrebbe agito come me, nel rispetto della libertà altrui”.

Così il sindaco Cesario Liguori commenta le critiche rivoltegli dall’opposizione sulla questione del gazebo. “Dalle foto – spiega il primo cittadino – potete vedere la situazione in piazza De Michele e l’affluenza delle persone per rispetto delle quali era opportuno lasciare libera la piazza”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico