Caserta

Il ministro Pinotti a Caserta. Lettera di Del Gaudio sul caso Aeronautica

 Caserta. “Gentili Ministri, in questi giorni è divenuto nazionale il dibattito sulla permanenza dell’Aeronautica Militare a Caserta e nella Reggia della nostra città”.

Così inizia la lettera del sindaco di Caserta, Pio De Gaudio, inviata ai ministri della Cultura, Franceschini, e della Difesa, Pinotti, in ordine alla vicenda della permanenza nella Reggia del personale dell’Aeronautica.

“Questa amministrazione – scrive Del Gaudio – non è pregiudizialmente contraria allo spostamento dell’Arma azzurra dal monumento vanvitelliano, pur ribadendo quanto sottolineato nei giorni scorsi con pubbliche dichiarazioni che rammentavano l’importanza dell’Aeronautica per la manutenzione delle aree vanvitelliane a costi limitati nonché per l’occupazione collegata alle oltre 570 famiglie di militari e per l’economia cittadina, in riferimento alle centinaia di migliaia di presenze che solo nell’ultimo anno sono state assicurate a Caserta grazie alla Scuola Specialisti operante nella Reggia. La nostra amministrazione e la città sono interessate all’ipotesi di una nuova organizzazione gestionale della Reggia nell’ottica di una visione che ottimizzi le necessità del monumento e quindi desiderose di conoscere, evitando ogni possibile salto nel buio, gli atti e le modalità della programmazione ministeriale per la Reggia”.

“Ringraziando il ministro Franceschini – conclude Del Gaudio – per l’opportunità concessami di un incontro nei prossimi giorni al Mibac, colgo l’occasione per chiedere anche al signor ministro della Difesa di poterla al più presto incontrare”. Incontro che avverrà durante la visita a Caserta del ministro Pinotti di venerdì 16 maggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico