Casaluce

Scrutatori scelti con nomina diretta: l’ira di Luongo

 Casaluce. Si è tenuta la riunione della commissione elettorale per decidere quale formula adottare per la nomina degli scrutatori a Casaluce, in vista della prossime elezioni amministrative del 25 maggio.

La scelta è ricaduta sulla nomina diretta e non sul sorteggio proposto dall’opposizione con Francesco Luongo, consigliere di opposizione e candidato a sindaco per la lista ‘Vivi Casaluce’. La proposta della nomina diretta è passata grazie al voto “della maggioranza a cui si è aggiunto quello del consigliere di opposizione Antonio Verolla, che due giorni addietro aveva votato contro la proposta di rendiconto, ed invece oggi ha votato a favore della maggioranza”, dice Luongo.

Un fatto grave secondo il candidato sindaco che ha minato trasparenza della scelta degli scrutatori: “Grazie al nostro metodo avrebbe vinto la casualità, mentre invece ora ci sarà una nomina diretta. Purtroppo – conclude – c’è stata questa improvviso cambio di rotta da parte di Verolla, arrivato chissà per quale motivo proprio oggi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico