Casaluce

Pagano: “Salveremo il Castello e ne faremo simbolo di cultura”

 Casaluce. La cultura e l’arte nel programma del “Movimento civico per Casaluce” guidato dal sindaco Nazzaro Pagano.

“La nostra città – spiega il primo cittadino uscente – ha il diritto di riappropriarsi della propria eredità culturale. Per troppi anni abbiamo solo potuto guardare da lontano il nostro amato Castello, impotenti e rammaricati dinanzi a tanto degrado. E’ il momento che diventi patrimonio dei casalucesi. Il nostro obbiettivo sarà quello di acquisire il castello e salvarlo dall’incuria in cui versa ormai da troppo tempo”.

Il leader del MCpC sottolinea che “faremo del Castello il fulcro culturale della nostra cittadina. Istituiremo un coordinamento tra le varie associazioni del territorio che possa, in sinergia col comune, avvicinare le persone alla cultura. Con finanziamenti comunali, regionali ed europei promuoveremo corsi di pittura, teatro, musica, danza ecc. Organizzeremo eventi, rassegne, iniziative e visite guidate nella magica cornice del Castello di Casaluce”. Il sindaco passa, poi, a parlare degli ampi spazi del plesso Marconi “che utilizzeremo come scenario di eventi ed iniziative quali, spettacoli canori, sagre e concerti, oltre al tradizionale appuntamento con il beach soccer, rendendo così più piacevoli le estati a Casaluce”.

Inoltre, in collaborazione col Forum Giovani, spiega ancora Pagano, “promuoveremo ed incentiveremo la partecipazione dei giovani alla vita sociale e culturale del paese attraverso iniziative quali il cineforum presso la sala consiliare e laboratori di lettura e scrittura presso la biblioteca comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico