Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Legalità, Elisabetta Corvino aderisce ad Avviso Pubblico

 Casal di Principe. “Le parole non bastano più, le promesse hanno stancato, ora ci vogliono i fatti. Bisogna voltare pagina, è necessario portare Casal di Principe verso il cambiamento e l’innovazione.

Per poter raggiungere questo scopo penso che sia necessario aderire e stipulare accordi con associazioni nazionali in grado di vigilare sulla buona condotta e sull’operato di chi amministra e che sappiano guidarci e informarci. Io non mi tiro indietro”.

E’ il pensiero del candidato sindaco Elisabetta Corvino che, nel ribadire il suo “no all’illegalità, alla criminalità e ad ogni forma di irregolarità”, annuncia la sua adesione ad “Avviso Pubblico”, associazione nazionale, con sede operativa a Firenze, che oggi conta 240 soci tra Comuni, Province e Regioni, il cui scopo principale è quello di promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella pubblica amministrazione e sui territori da essi governati. I temi affrontati riguardano gli appalti, racket, usura, beni confiscati con sostegno alle cooperative, i comuni sciolti per mafia, la corruzione, sicurezza, urbanistica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico