Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Guerra dei manifesti, Renato Natale propone un “patto”

Renato NataleCasal di Principe. “Sono passati pochi giorni dalla presentazione delle liste e la città comincia già ad essere invasa da manifesti e installazioni di ogni genere che non rispettando le leggi che regolano tale materia, rappresentano un primo atto di illegalità da parte di chi si candida a rappresentare un popolo”.

A lanciare l’allarme è Renato Natale, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative. “Dobbiamo far sì – prosegue – che il principio di etica nella gestione pubblica, ma prima ancora quello del rispetto delle leggi, vengano rispettati”.

Nella giornata di oggi, il candidato sindaco delle liste “Ricostruiamo” e “Casale Rinasce”, ha inviato una segnalazione alla commissione straordinaria del Comune di Casal di Principe e al prefetto di Caserta, ma allo stesso tempo si è fatto promotore di un “Patto per una campagna elettorale etica e legale”.

“Noi candidati delle liste Ricostruiamo e Casale Rinasce, collegate al candidato sindaco Renato Natale – si legge all’interno del Patto – chiediamo a tutti i candidati sindaco che si facciano carico, firmando quest’appello, di verificare che la propaganda elettorale sia svolta in base alle leggi, senza scatenare la consueta e degradante battaglia dei manifesti”.

“Solo così – concludono i promotori – possiamo iniziare a dare un chiaro segnale di cambiamento ai cittadini di una città, Casal di Principe, che vuole e deve avviarsi verso una nuova fase: una fase di cambiamento profondo che non può prescindere da queste semplici e chiare premesse”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico