Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Fare Ambiente San Cipriano aderisce a Libera

 San Cipriano. “Per l’Ambiente, Contro l’Ecomafia”. E’ con queste parole che Gaetano Di Bello, presidente di Fare Ambiente San Cipriano, decide di aderire con il suo gruppo al Presidio di Libera San Cipriano d’Aversa, trovando subito intesa con il referente locale di Libera, Antonio Diana, e i ragazzi del presidio di San Cipriano.

I ragazzi di “Fare Ambiente San Cipriano” sono decisi a scendere in campo contro la poca attenzione verso l’ambiente.

“Ormai, non si può ignorare una pericolosa e inarrestabile disattenzione verso l’ambiente, – dichiara il presidente Di Bello – A breve partiranno importanti iniziative per sensibilizzare e responsabilizzare i cittadini per la salvaguardia del nostro territorio, in sinergia con il presidio di Libera San Cipriano saremo sentinelle del nostro ambiente, pur comprendendo la difficoltà del momento, di tutelare l’ambiente ancora di più in ‘Terra di Lavoro’ martoriata per troppi anni da cumuli di rifiuti, lo scopoè di trasmettere la sensibilità nella cura del nostro territorio a tutti i giovani che sono il presente e possono essere un grande futuro”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico