Carinaro

“Uniti per cambiare”: primo comizio di Barbato in Piazza Trieste

 Carinaro. Superato lo step della presentazione ufficiale con una massiccia partecipazione generale, tenutasi lo scorso sabato 26 aprile al bar “Fuori Orario”, la lista “Uniti per Cambiare” affronta piazza Trieste.

Si terrà, infatti, domenica mattina, alle ore 10.30, il primo pubblico comizio della lista capeggiata dal candidato a sindaco Giuseppe Barbato. Insieme a lui gli aspiranti consiglieri Vittorio Buonanno (Commercialista già assessore ai lavori pubblici ed al bilancio), Massimo Petrarca (imprenditore), Rachele Barbato (docente di matematica, in passato assessore alla pubblica istruzione), Assunta Madonia (impiegata), Daniela De Simone (futura sociologa), Carla Orabona (laureanda in scienze religiose), Bruno Centrella (operaio specializzato), Giovanni Coscione (vigile del fuoco, laureato in sociologia), Nicola Zampella (operaio edile e Geometra), Antonio Puca (dirigente catena di distribuzione alimentare), Maria Attademo (commercialista), Alfonso Turco (laureato in scienze politiche.

Sono loro i 12 “guerrieri” scelti da Barbato per dare inizio ad un progetto imperniato sul cambiamento, sulla trasparenza e sulla partecipazione corale. In questi giorni la fazione politica guidata dal 49enne sta incontrando tutte le istituzioni locali.

“La gente apprezza – afferma il candidato a sindaco – il nostro progetto di cambiamento. Ognuno di loro si appella a noi per dare un nuovo volto alla politica di questo paese e tutto questo può nascere solo da ideali nuovi, giovani, freschi. Siamo convinti che il prossimo 25 maggio i cittadini sapranno diffidare dalle promesse e dai compromessi. Per una Carinaro migliore noi ci mettiamo la faccia e nel segno della coerenza portiamo avanti le nostre idee”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico