Carinaro

Smaltimento di rifiuti pericolosi: uomo condannato a sei mesi di carcere

 Carinaro. I carabinieri hanno tratto in arresto un 59enne di Carinaro, Antonio Paciello, condannato a sei mesi di reclusione per trasporto e smaltimento non autorizzato di rifiuti speciali/pericolosi e non. Il reato fu commesso a Gricignano il 28 marzo 2011.

L’uomo, mentre era alla guida di una “Ape”, con a bordo motori meccanici, batterie di auto e vecchi elettrodomestici, venne fermato dai carabinieri della locale stazione che lo arrestarono per smaltimento illegale di rifiuti pericolosi. Ora sconterà il residuo di pena nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Castel Volturno, bracconaggio: 6 denunce, sequestrate armi e stagni artificiali - https://t.co/aeuJl7Q4wQ

Sant'Arpino, hashish in casa: arrestato 46enne - https://t.co/8jBMosgN7r

"La Aversa degli anni 70/80", l'infermiere-scrittore Armando Pirolli premiato a Milano - https://t.co/kYNwlx1fdX

Aversa, l’impalcatura che deturpa la chiesa dell’Annunziata https://t.co/sz13A1waOJ

Condividi con un amico