Carinaro

Dell’Aprovitola è il nuovo sindaco: “Comincia la rivoluzione”

 Carinaro. Con un distacco di circa 300 voti (2306 a 2018, dati parziali) Annamaria Dell’Aprovitola trionfa alle elezioni amministrative di Carinaro: è lei il nuovo sindaco.

La sua lista “Carinaro Libera” ha avuto la meglio su “Uniti per Cambiare” di Giuseppe Barbato. “Sapevo di stare nel giusto, sapevo di stare dalla parte giusta, con le persone giuste. A caldo mi preme ringraziare soprattutto le donne ch emi hanno dato un grande sostegno, i giovani e soprattutto le ragazze giovani. Tutti i cittadini, la mia famiglia. E’ un onore grande. E credo che ci sia stata la rivoluzione di cui in questo paese tanto si parlava. E’ una rivoluzione un sindaco donna a Carinaro. Però io ho sempre creduto nel voto rivoluzionario del mio paese. Lo avevo già anticipato. L’ostinazione rispetto a questo progetto c’era solo da parte di alcuni addetti ai lavori, ma io ero certa che i cittadini sarebbe stati da questa parte”.

Con queste parole, Dell’Aprovitola ringrazia i cittadini che l’hanno eletta sindaco di Carinaro. “E’ cominciata la rivoluzione, ciò di cui questo paese aveva bisogno. Carinaro riparte e lo fa con un’amministrazione che mette insieme la professionalità di chi ha già conosce, politicamente, questo paese, e i giovani, che si apprestano a vivere quest’esperienza politica. Sono molto felice di avere con me i nuovi volti e protagonisti. Carinaro ha bisogno di giovani e soprattutto di donne. Un’amministrazione certamente variegata quella che mi accompagnerà in questo lungo cammino, ma allo stesso tempo compatta e coesa. Noi saremo la resistenza a chi non ha creduto in questo progetto politico”.

Il sindaco, commosso, ha scelto di ringraziare la cittadinanza con un lungo corteo che ha attraversato le strade del paese.

Dell’Aprovitola, le immagini della vittoria

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico