Carinaro

“Colora la tua città”, ottava edizione il 18 maggio

 Carinaro. Domenica 18 maggio, alle ore 9, la villa comunale ospiterà l’ottava edizione della manifestazione “Colora la tua città”, organizzata dalla Pro Loco Sant’Eufemia con il patrocinio Morale del Comune di Carinaro ed in collaborazione con la scuola Elementare “San Giovanni Bosco”.

Un appuntamento che si ripete anche quest’anno e per il quale è prevista, ancora una volta, una folta schiera di bambini e genitori. Nel ringraziare tutti i soci della Pro Loco, il dirigente dell’Istituto comprensivo statale di Carinaro, Ernesto Natale, e l’amministrazione comunale di Carinaro, che hanno contribuito ad organizzare per l’ottavo anno una manifestazione riuscitissima, il presidente della Pro Loco, Vincenzo Iavarone, ricorda che, quest’anno il tema della gara è “I Colori della Mia Terra”.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di spingere i bambini ed i ragazzi ad esprimere la loro idea della propria terra, raccontando come la vorrebbero loro: una terra proiettata nel futuro, un futuro più a dimensione d’uomo dove la sostenibilità ambientale, la conservazione delle risorse, il senso civico e il rispetto degli altri sono i veri valori da difendere e rispettare. Quest’anno, diversamente dalle edizioni precedenti, la manifestazione si protrarrà per l’intera giornata, infatti grazie alla collaborazione dell’associazione culturale ‘Rossella Caruso’ che unitamente all’associazione Ru.Mi.Art. propone la “Festa dei giochi dimenticati”.

Per un giorno tutti i bambini della città abbandoneranno playstation e videogiochi per assaporare il gusto dei vecchi giochi tradizionali di strada, come la corsa ai sacchi, il tiro alla fune, campana, cavallina, 1-2-3 stella, palla prigioniera, ruba bandiera ed altri ancora in una festa di giochi dimenticati. Un gruppo di animatori coinvolgeranno tutti i presenti in giochi e gare dove i protagonisti saranno solo la fantasia e la voglia di divertirsi con gioia e semplicità.

Una mascotte di Puffetta conoscerà tutti i bambini della città che potranno fare foto gratuite con il personaggio del cartone animato. Le foto saranno poi rese disponibili ai genitori con invio gratuito tramite e-mail o scaricabili su facebook.

La manifestazione terminerà in allegria con la serata Karaoke, dove ognuno potrà esibirsi e mostrare le proprie doti canore. Con l’occasione esporranno artigiani locali per il rilancio delle creazioni fatte a mano dalle ore 9 alle ore 21.Grazie alla collaborazione dell’Avis Comunale sarà presente, durante la manifestazione, un gazebo e una Autoemoteca per permettere, a quanti lo vorranno, di donare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico