Carinaro

“Carinaro Libera”, il team di Dell’Aprovitola domenica in piazza

 Carinaro. La lista numero 1 “Carinaro Libera” torna in piazza Trieste: domenica, 11 maggio, alle ore 19.30, primo comizio pubblico.

Dopo la presentazione dello scorso 1 maggio, la civica capeggiata da Annamaria Dell’Aprovitola illustrerà le proprie linee programmatica. Accanto al candidato sindaco ci saranno tutti i componenti della lista: Paolo Bracciano, Alfonso Bracciano, Bruno Capoluongo, Rosita Chiacchio, Vincenzo D’Agostino, Maria Grazia De Chiara, Lidia Pecorario, Lello Sardo, Alessia Sagliocco, Paolo Sepe, Nicola Turco, Giovanni Zampella.

“Siamo qui – afferma Dell’Aprovitola – per avviare una nuova stagione di impegno civico che privilegi il dibattito, il confronto, la dialettica nell’interesse generale dei problemi. E ciò può realizzarsi solo con seri programmi e azioni mirate. Abbiamo un progetto politico che realizza lo svecchiamento di cui la politica di Carinaro ha bisogno. E per farlo abbiamo necessità dell’interagire con i nostri cittadini, che prima di essere elettori, sono cittadini Carinaro. Noi ci siamo per il bene della comunità, perché la politica è sopratutto capacità di lettura dei segni del tempo per cogliere i cambiamenti in atto per adottare strategie idonee ed assolvere il compito di servire al meglio la comunità”.

La leader di “Carinaro Libera” ricorda ancora come sia stata viva l’esigenza e la necessità di integrare al meglio nuove leve della politica con chi ha già amministrato e governato la città: “Affinché un progetto possa avere una valenza che produca risultati concreti e tangibili – sottolinea Dell’Aprovitola – occorre mettere insieme esperienza e innovazione, tradizione e modernità. Così possono realizzarsi quei fatti di cui la nostra città ha bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico