Carinaro

Buonanno (Uniti per Cambiare): “Urge amministrazione attiva”

Vittorio BuonannoCarinaro. Nel corso del comizio dello scorso sabato, tenutosi nella Zona C3 da parte della lista ‘ Uniti per Cambiare – Barbato Sindaco’, non è passato inosservato l’intervento breve e conciso del candidato Vittorio Buonanno.

“Ci siamo candidati e questa sera chiediamo il vostro voto, in quanto ci siamo resi conto del profondo malessere che attanaglia i nostri cittadini – afferma il 50enne -. Noi, come sicuramente anche voi, vorremmo un’amministrazione che si faccia partecipe e diventi parte attiva nel risolvere i problemi dei cittadini; che non sia solo lì a chiedere e a pretendere, ma che sia anche pronta ad ascoltare e ad aiutare nei momenti difficoltà”.

Il candidato si è soffermato particolarmente sulle problematiche di reperimento dei fondi, proponendo riduzioni della tassazione Imu e tagli agli sprechi: “Sarà posta la massima attenzione agli sprechi senza ridurre i servizi ai cittadini. Riusciremo così a reperire le risorse necessarie per l’attuazione del nostro programma. Ridurremo l’Imu che attualmente rappresenta un peso insostenibile per tante famiglie, tramite la riduzione della tassazione nel caso in cui l’immobile intestato come seconda casa venga destinato ad abitazione dei propri figli”.

Chiusura del discorso con una frecciata non troppo velata, ai componenti della lista avversaria: “Cari concittadini, non è più il momento di lamentarsi! Ognuno di noi può contribuire alla sconfitta della Lista numero 1, che rappresenta solo una sommatoria di persone che vendono i vostri voti e le vostre preferenze al miglior offerente. Non diventate complici di questo mercanteggiamento!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico